Palla 8 in buca d’angolo (by Claude)

Nel gioco del biliardo , nella specialità  carambola, l’ ultima biglia da imbucare, quella che decreta il vincitore, è la numero otto. Quindici le sfere sul tavolo verde, quelle piene dal numero uno al sette e quelle rigate dal numero nove al quindici, la nera, la numero otto, al centro. Per qualche strana analogia anche... Continue Reading →

Annunci

DryBlok

Solfato doppio di alluminio e potassio dodecaidrato, più noto come allume di potassio KAI(SO4)2, ovvero un sale misto di alluminio, potassio e acido solforico che, a temperatura ambiente, si presenta solido ed inodore. Tranquilli, non sono tornato indietro di trent’anni a quando ho dato l’esame di riparazione di chimica, non sono neppure impazzito, tutta questa... Continue Reading →

Mesa Verde (FRA)

Inizia l’autunno e quale periodo migliore per arrampicare? Monica ed io riusciamo finalmente a ripartire per un altro piccolo viaggio verticale. Questa volta la destinazione è la Mesa Verde. Ahimè, niente itinerario oltre Oceano, niente Parco Nazionale in Colorado, niente popolo indiano degli  Anasazi . La Mesa Verde di cui sto parlando, decisamente meno famosa... Continue Reading →

O MAR GALEF……

Margalef, “paraiso de roca”, uno dei paradisi catalani dell’arrampicata sportiva. Conglomerato con vie di tutti i tipi: grandi strapiombi, muri verticali, buchi, canne; vie corte e vie di trenta o più metri ne fanno un parco giochi a 5 stelle. Padre fondatore, nonché accanito chiodatore, è Jordi Pou che nel 1996...

Gréolières , Chouchou Place

Il detto dice: “Nella botte piccola c’è il vino buono” e non sempre buono significa tasso alcolico alto...anzi!!! Così è la falesia di Gréolières, “piccola botte” con ottime vie dal tasso alcolico “medio” capaci di soddisfare il palato di intenditori del grado sette. La falesia, chiamata Chouchou Place, con muri da verticali a leggermente strapiombanti... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑